I Droni saranno usati su Marte novità della NASA

La NASA ha appena confermato lo sviluppo di un nuovo progetto che porterà alla realizzazioni di droni atti a volare su Marte e fornire foto e video che serviranno anche ai rover per prendere decisioni e strade migliori.

Il portavoce della Nasa ha spiegato le numerose difficoltà riscontrate dai robot di terra per questo motivo si stà sviluppando un progetto parallelo che prevede l’adozione dei droni che progettati con moderne tecnologie saranno in grado non solo di supportare i rover nell’Mars-Drone-1-415x260esplorazione.

Questo supporterà gli scienziati grazie ad immagini dall’alto:la sfida più importante è quella della gravità di Marte quindi serviranno energia e forza rotore elevate per far muovere questi veicoli in tali condizioni .

Il Drone prototipo peserà tra 1 e 2 kg con eliche di circa un metro in grado di ruotare fino a 2400 RPM, l’autonomia delle batterie permetterà al drone di volare dai 3 ai 5 minuti con esplorazioni di masismo un km. Pannelli solari serviranno a ricaricare le batterie.

 Jet Propulsion Laboratory della NASA sta lavorando a questo progetto, vedremo le evoluzioni che porterà anche nell’uso dei droni commerciali.

Vota il post